Venerdì, 24 Maggio 2024
Gela, 28°C - Sereno

Una piazza intitolata al tenente Giovanni Guccione nel cuore del quartiere San Giacomo

Scuola

Una piazza intitolata al tenente Giovanni Guccione nel cuore del quartiere San Giacomo

"Con eroico impeto e foga trascinatrice, raggiunse un reticolato nemico, e vi si internò svellendone egli stesso i paletti e trovandovi, esposto a violentissime raffiche di fuoco...

Stefano Blanco

25 Maggio 2023 12:27

80
Guarda videoUna piazza intitolata al tenente Giovanni Guccione nel cuore del quartiere San Giacomo
Advertising

"Con eroico impeto e foga trascinatrice, raggiunse un reticolato nemico, e vi si internò svellendone egli stesso i paletti e trovandovi, esposto a violentissime raffiche di fuoco, onorata e gloriosa morte."Così recita il decreto militare che comunicò la morte del tenente di fanteria del regio esercito italiano Giovanni Guccione, insignito della medaglia d'oro al valore militare per aver combattuto con onore durante la prima guerra mondiale e per aver perso la vita eroicamente nella battaglia dell'Isonzo.A lui nato e cresciuto a Gela quando si chiamava ancora Terranova di Sicilia, oggi è stata dedicata una piazzetta, inaugurata in occasione della festa della fanteria, piazza Giovanni Guccione.L'inaugurazione è stata preceduta da una messa seguita da un corteo che da piazza San Giacomo si è mossa fino alla nuova piazzetta. Piazza Guccione sorge inoltre sulle macerie di una vecchia discarica a cielo aperto. Un angolo di degrado trasformato in un luogo di aggregazione e commemorazione decorata grazie alle opere dei due artisti gelesi Roberto Collodoro e Gaetano Arizzi.di Stefano Blanco

© Riproduzione riservata
In Evidenza
Potrebbe interessarti