Lunedì, 15 Luglio 2024
Gela, 35°C - Nuvoloso

L’opposizione esce dall’aula e salta l’approvazione di due importanti variazioni di bilancio

Politica

L’opposizione esce dall’aula e salta l’approvazione di due importanti variazioni di bilancio

Anche ieri sera la "maggioranza Greco" in consiglio comunale è andata sotto. Gran parte dell'opposizione è uscita dall'aula e il numero legale è venuto meno....

Graziano Amato

17 Maggio 2023 13:18

89
Guarda videoL'opposizione esce dall'aula e salta l'approvazione di due importanti variazioni di bilancio
Advertising

Anche ieri sera la "maggioranza Greco" in consiglio comunale è andata sotto. Gran parte dell'opposizione è uscita dall'aula e il numero legale è venuto meno. Nessuno dei due punti all'ordine del giorno è stato discusso e votato. In aula sarebbe dovuto arrivare il si a due importanti variazioni di bilancio in merito al Pnrr e al Pef. Dopo il Piano Economico Finanziario, il copione si è ripetuto e il centrodestra ha confermato la linea dura, probabilmente anche per dimostrare che senza più una maggioranza bulgara per il sindaco diventa difficile approvate atti importanti . Un atteggiamento che i pro Greco non condividono, assunto da una parte di consiglieri che da un lato criticano le disfatte dell'amministrazione e dall'altro ostacolano i lavori d'aula assentandosi strumentalmente. In aula si tornerà stasera, in seconda convocazione. Per i pro Greco dovrebbe essere più semplice mantenere il numero legale e dare il via libera alle variazioni di bilancio. Quella del Pnrr è fondamentale per continuare la progettazione, quella sul Pef dovrebbe dare il via, in settimana, alla firma del contratto attuativo con il nuovo gestore del servizio smaltimento rifiuti.di Graziano Amato

© Riproduzione riservata
In Evidenza
Potrebbe interessarti