Mercoledì, 22 Maggio 2024
Gela, 21°C - Nuvoloso

Ancora troppe le barriere architettoniche che rendono difficile la vita ai diversamente abili.

Politica

Ancora troppe le barriere architettoniche che rendono difficile la vita ai diversamente abili.

Il numero di barriere architettoniche in città continua a crescere e spazia dai marciapiedi privi di scivoli idonei, alle fermate dei mezzi pubblici passando per gli uffici del comune...

Stefano Blanco

12 Maggio 2023 13:24

88
Guarda videoAncora troppe le barriere architettoniche che rendono difficile la vita ai diversamente abili.
Advertising

Il numero di barriere architettoniche in città continua a crescere e spazia dai marciapiedi privi di scivoli idonei, alle fermate dei mezzi pubblici passando per gli uffici del comune.Nelle scorse ore è scoppiata l'ennesima bufera social in merito ad uno scivolo all'angolo tra via porta vittoria e corso Vittorio Emanuele. In quel tratto da poco rifatto nell'ambito dei lavori di via porta vittoria, un cartello stradale posto subito dopo uno scivolo rendeva impossibile il passaggio di disabili in carrozzina. Il cartello è stato rimosso con prontezza già stamattina ma si tratta comunque di un episodio per certi versi emblematico che dimostra la poca attenzione di questa città nei confronti delle categorie con problemi motori.A denunciare questa situazione da tempo la consulta disabili e l'associazione h coordinata dall'avvocato Paolo Capici. Quello degli scivoli è solo una parte del problema che diventa ancora più significativo se si pensa che persino gli uffici del comune ad oggi sono off-limits per le carrozzine nonostante la protesta risalente ormai ad alcune settimane fa e l'intervento poi della magistratura.di Stefano Blanco

© Riproduzione riservata
In Evidenza
Potrebbe interessarti