Mercoledì, 22 Maggio 2024
Gela, 23°C - Sereno

RADDOPPIANO I CASI DI DIABETE IN SICILIA E LA REGIONE APRE A NUOVI MODELLI DI CURA

Benessere

RADDOPPIANO I CASI DI DIABETE IN SICILIA E LA REGIONE APRE A NUOVI MODELLI DI CURA

Con quasi 340mila siciliani colpiti dal diabete, l'incidenza di questa malattia nell'isola è praticamente raddoppiata negli ultimi vent'anni. Oggi in Sicilia circa il 7% della popo...

Stefano Blanco

15 Novembre 2022 14:11

118
Guarda videoRADDOPPIANO I CASI DI DIABETE IN SICILIA E LA REGIONE APRE A NUOVI MODELLI DI CURA
Advertising

Con quasi 340mila siciliani colpiti dal diabete, l'incidenza di questa malattia nell'isola è praticamente raddoppiata negli ultimi vent'anni. Oggi in Sicilia circa il 7% della popolazione e una persona su quattro sopra i 65 anni ha il diabete. Una vera e propria epidemia silenziosa e in costante crescita, con costi assistenziali che sono arrivati al 10% dell'intera spesa sanitaria pubblica e che rischiano di diventare insostenibili. Un aiuto può arrivare dall'innovazione tecnologica, su cui la Sicilia è regione virtuosa. A seguito delle indicazioni della Commissione regionale per il diabete, l'assessorato della salute ha deciso di ampliare l'accesso gratuito ai sistemi innovativi di automonitoraggio della glicemia. Per la prima volta in Italia, ora anche i pazienti con diabete tipo 2 in trattamento insulinico non intensivo potranno accedere gratuitamente alla nuova tecnologia flash di monitoraggio del glucosio con sensori freestyle libre. Precedentemente il sistema era prescrivibile e rimborsabile in Sicilia solo ai pazienti con diabete tipo 1 e ai pazienti tipo 2 in trattamento con insulina multi iniettiva.La scelta della regione, apripista a livello nazionale, si basa sulla considerazione che i dispositivi di monitoraggio del glucosio con sensori hanno un rapporto costi-benefici favorevole in quanto aiutano in modo molto più affidabile il medico e le persone con diabete ad interpretare meglio l'andamento delle glicemie con un impatto positivo sugli esiti clinici. Il sistema freestyle libre di Abbott è molto di più di un semplice misuratore della glicemia. Con questa tecnologia, infatti, è possibile leggere in modo intuitivo i livelli di glucosio grazie ad un piccolo sensore che si applica facilmente sulla parte posteriore del braccio. La lettura dei dati può avvenire semplicemente avvicinando il proprio cellulare al sensore eliminando così la necessità di dover pungere il dito. Il sistema inoltre offre allarmi personalizzabili e opzionali che avvertono quando i valori sono troppo bassi o troppo alti.di Stefano Blanco

© Riproduzione riservata
In Evidenza
Potrebbe interessarti