Domenica, 14 Aprile 2024
Gela, 21°C - Nuvoloso

Niente acqua per i residenti della zona bassa costretti a rifornirsi con le autobotti

Banner Testata

Disagi del cittadino

Niente acqua per i residenti della zona bassa costretti a rifornirsi con le autobotti

Spinasanta a secco e Gela torna all'era dei bidoncini. Caltaqua negli scorsi giorni ha comunicato che a causa di lavori lungo la conduttura principale della zona Spinasanta bassa ieri e ogg...

Stefano Blanco

23 Maggio 2023 12:28

120
Guarda videoNiente acqua per i residenti della zona bassa costretti a rifornirsi con le autobotti
Advertising

Spinasanta a secco e Gela torna all'era dei bidoncini. Caltaqua negli scorsi giorni ha comunicato che a causa di lavori lungo la conduttura principale della zona Spinasanta bassa ieri e oggi è saltata la regolare distribuzione dell'acqua nei quartieri di Margi, Villaggio Aldisio e Albani Roccella. Nella zona alta nessun disservizio e secondo il comunicato la distribuzione dovrebbe riprendere regolarmente già domani anche nella parte bassa. Oggi, tuttavia, per sopperire al disservizio Caltaqua ha messo a disposizione dei cittadini utenti due autobotti una in via il Perugino e una in via Madonna del Rosario angolo Mongibello, dando vita così ad un via vai di utenti che bidoncini alla mano cercavano di recuperare qualche litro d'acqua.Scene che sarebbero state perfette per l'ultimo film di Paolo Virzì, in una Roma alle prese con la siccità, peccato che questa sia la realtà. Oggi la mancanza d'acqua non ha creato grossi disagi è vero, molti cittadini però, alcuni dei quali anziani, sono stati alle prese con bidoni e bidoncini andando incontro ad altri problemi non meno gravi. E tra i residenti aleggia come sempre il timore per l'arrivo dell'estate. Lo scorso anno fu un vero e proprio incubo per alcune zone della città, i residenti di San Giacomo ne sanno qualcosa. Si spera, dunque, che quest'anno il servizio venga garantito con regolarità.di Stefano Blanco

© Riproduzione riservata
In Evidenza
Potrebbe interessarti