Mercoledì, 22 Maggio 2024
Gela, 23°C - Sereno

Segnalati dai cittadini accessi a mare non idonei ai disabili e scalinate pericolanti

Disagi del cittadino

Segnalati dai cittadini accessi a mare non idonei ai disabili e scalinate pericolanti

Lo scorso fine settimana, per la prima volta quest'anno, i cittadini hanno invaso il litorale gelese e, nonostante, questa sia stata una settimana uggiosa molti sono riusciti a sfruttare le...

Stefano Blanco

10 Maggio 2023 12:53

151
Guarda videoSegnalati dai cittadini accessi a mare non idonei ai disabili e scalinate pericolanti
Advertising

Lo scorso fine settimana, per la prima volta quest'anno, i cittadini hanno invaso il litorale gelese e, nonostante, questa sia stata una settimana uggiosa molti sono riusciti a sfruttare le temperature anomale per azzardare i primi tuffi. Ancora una volta, tuttavia, a saltare all'attenzione di molti è stata l'inadeguatezza degli accessi a mare.Il tema passerelle, in particolare quelle per l'accesso a mare dei soggetti con problemi di deambulazione, lo scorso hanno era stato motivo di dibattito tra l'amministrazione e le associazioni, qualche spiraglio c'era stato tant'è che il settore lavori pubblici era riuscito ad ottenere circa 100.000 euro dalla Regione con l'obiettivo di strutturare percorsi idonei anche per i disabili. Ad oggi, tuttavia, poco o niente è stato fatto, le passerelle poste prima della capitaneria di porto sono tutto sommato in buono stato, forse solo da ripulire ma persistono intere aree del lungomare inaccessibili ai bagnati se non fosse per qualche lido dotato di passerella.La situazione non cambia a Macchitella dove le condizioni degli accessi a mare non sono migliori. Una scala in particolare, di cui la pericolosità è motivo di polemiche da anni, oggi sembra in procinto di crollare ed è segnalata solamente con una rete arancione da cantiere, sbalestrata dal vento.di Stefano Blanco

© Riproduzione riservata
In Evidenza
Potrebbe interessarti