Lunedì, 27 Maggio 2024
Gela, 19°C - Sereno

Gela, il giovane Domenico Verdone firma il suo primo singolo: "La nostra sfida"

Spettacolo

Gela, il giovane Domenico Verdone firma il suo primo singolo: "La nostra sfida"

Il gelese fa il suo esordio nel panorama musicale nazionale

Redazione

04 Dicembre 2023 13:56

605
Guarda videoGela, il giovane Domenico Verdone firma il suo primo singolo: "La nostra sfida"
Advertising

"La nostra sfida" è il titolo del primo singolo del giovane gelese Domenico Verdone. Il brano rappresenta l'invito a non mollare mai, nonostante il giudizio della gente su una relazione. È proprio quando sogniamo in grande che tutto può accadere, è proprio quando amiamo noi stessi che possiamo amare gli altri. Il giovane gelese lancia la sfida a se stesso ed è quella di realizzare il suo grande sogno: essere un cantautore. L'inedito, a partire da giorno 8 dicembre, sarà su tutte le piattaforme digitali, grazie anche alla collaborazione Kroma production/Orangle.

Advertising

"L'uscita del primo inedito e' sempre una grande emozione - sostiene Domenico Verdone - perché rappresenta un nuovo inizio, un lato che scegli di donare a chi ti ascolta. Un apertura confidenziale dove i tuoi sentimenti si aprono al mondo. Non e' stato facile scrivere questo brano, perché ho scelto di usare poche parole per potere esprime un mondo così vasto. Oggi il giudizio della gente su una persona, su una relazione, su un modo di fare, prende il sopravvento. Ecco perché nel pre-chorus troviamo l'invito a non mollare mai e, nel ritornello, la forza del sogno. 

Advertising

Sogniamo sempre in grande, perché - continua - da un sogno scaturisce la nostra vita, da un sogno scaturiscono i nostri obbiettivi , da un sogno nasce la forza di dire: c'è la faccio. L'inedito, da giorno 8 dicembre, sarà su tutte le piattaforme digitali grazie anche alla collaborazione Kroma production/Orangle. Il brano, al momento dell'uscita , sarà vostro, ve lo dono, vi dono tutto ciò che ho dentro. Insieme, - conclude - della nostra sfida, facciamo nostra la vita."

© Riproduzione riservata
In Evidenza
Potrebbe interessarti