Lunedì, 15 Luglio 2024
Gela, 34°C - Nuvoloso

Volontari AISM nelle piazze per la giornata mondiale della sclerosi multipla

Salute

Volontari AISM nelle piazze per la giornata mondiale della sclerosi multipla

In occasione della giornata mondiale della Sclerosi Multipla, oggi martedì 30 maggio i volontari AISM sono scesi in piazza per sensibilizzare e informare i cittadini gelesi.Conoscenza...

Stefano Blanco

30 Maggio 2023 13:11

167
Guarda videoVolontari AISM nelle piazze per la giornata mondiale della sclerosi multipla
Advertising

In occasione della giornata mondiale della Sclerosi Multipla, oggi martedì 30 maggio i volontari AISM sono scesi in piazza per sensibilizzare e informare i cittadini gelesi.Conoscenza della malattia, ricerca scientifica e diritti: sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica parte la Settimana Nazionale di informazione sulla sclerosi multipla dal 29 maggio al 6 giugno.Il momento clou della Settimana è la Giornata Mondiale della SM celebrata in 70 Paesi del mondo. La sclerosi multipla è la prima causa di disabilità nei giovani dopo i traumi. Colpisce una persona circa ogni 3 ore, viene per lo più diagnosticata tra i 20 e i 40 anni. Le persone con SM sono circa 3 milioni nel mondo, oltre 137 mila in Italia. Nella sola provincia di Caltanissetta le persone con SM sono circa 700. L'obiettivo di questa Giornata Mondiale è più che mai contribuire a creare conoscenza e consapevolezza su questa malattia.In particolare a Gela i volontari sono scesi in piazza per promuovere l'evento "PORTRAITS", una campagna che ha l'obiettivo di dare visibilità alla Sclerosi Multipla e i suoi sintomi spesso non visibili, come la fatica, il dolore, la confusione, la neurite ottica e molti altri ancora.Dal 30 maggio e fino al 6 giugno sul sito dell'AISM si terrà, dunque la gallery virtuale. Immagini forti, a tratti ispiratici ma anche e soprattutto emblematiche per far capire le vere battaglia che chi soffre di sclerosi multipla deve combattere ogni giorno.di Stefano Blanco

© Riproduzione riservata
In Evidenza
Potrebbe interessarti