Domenica, 14 Aprile 2024
Gela, 21°C - Nuvoloso

Un concerto contro la guerra e per la pace in preghiera per il popolo ucraino

Banner Testata

Religione

Un concerto contro la guerra e per la pace in preghiera per il popolo ucraino

La chiesa San Sebastiano teatro, per una sera, di un concerto per la pace. Un'occasione per lanciare, in musica, un messaggio universale: la guerra è un crimine che va fermato. Cos&i...

Graziano Amato

08 Maggio 2023 14:14

89
Guarda videoUn concerto contro la guerra e per la pace in preghiera per il popolo ucraino
Advertising

La chiesa San Sebastiano teatro, per una sera, di un concerto per la pace. Un'occasione per lanciare, in musica, un messaggio universale: la guerra è un crimine che va fermato. Così, don Giorgio Cilindrello, che da oltre un anno ospita le famiglie che scappano dai luoghi della morte, ha voluto manifestare vicinanza al popolo ucraino. L'iniziativa "Note e voci per la pace" ha coinvolto decine di musicisti e di bambini. Ai brani eseguiti sul presbiterio della chiesa si sono alternati momenti di riflessione con le preghiere del vescovo Mons. Rosario Gisana e di Giacomo Loggia, pastore della chiesa evangelica "La chiesa sulla roccia". I primi brani sono stati eseguiti dallo stesso don Giorgio Cilindrello e dal maestro Rocco Mammano con il coinvolgimento di due giovani cantanti. Nella seconda parte del concerto spazio al rock e alla musica leggera con tanti classici della musica italiana eseguiti dalla band della chiesa San Giacomo.di Graziano Amato

© Riproduzione riservata
In Evidenza
Potrebbe interessarti