Lunedì, 27 Maggio 2024
Gela, 19°C - Sereno

Il Papa: "Come vedete sono vivo, grazie a Dio non è polmonite ma bronchite"

Religione

Il Papa: "Come vedete sono vivo, grazie a Dio non è polmonite ma bronchite"

"Non ho più la febbre, ma prendo ancora antibiotici e cose del genere"

Redazione

30 Novembre 2023 14:35

153
Guarda videoIl Papa: "Come vedete sono vivo, grazie a Dio non è polmonite ma bronchite"
Advertising

"Come vedete sono vivo. Il dottore non mi ha lasciato andare a Dubai. Il motivo è che lì fa molto caldo e si passa dal caldo all'aria condizionata. E questo in questa situazione bronchiale non è conveniente. Grazie a Dio non era polmonite. E' una bronchite molto acuta e infettiva. Non ho più la febbre, ma prendo ancora antibiotici e cose del genere". Lo ha detto Papa Francesco ricevendo in udienza i partecipanti al Seminario di "Etica nella gestione della salute". Nel suo discorso in spagnolo il Pontefice ha sottolineato l'importanza della medicina preventiva osservando che la salute può essere sia "forte" sia "fragile".

Advertising

"La salute poco curata lascia il posto alla fragilità. Mi piace molto la medicina preventiva, perchè previene prima che arrivino gli eventi", ha detto Francesco che ha ringraziato per il lavoro svolto, "non solo nel cercare soluzioni mediche, farmacologiche, ma anche di avere a cuore la salute, ossia pensare al bene della salute e preservare questo bene". "Non solo curare ma anche preservare". Francesco poi si è scusato per non riuscire a parlare di più e per dover salutare, uno per uno, da seduto i partecipanti al Seminario.

© Riproduzione riservata
In Evidenza
Potrebbe interessarti