Giovedì, 18 Aprile 2024
Gela, 12°C - Sereno

Formazione professionale in Sicilia: slitta il click day. Confcommercio Gela si rivolge al Tar

Banner Testata

Lavoro

Formazione professionale in Sicilia: slitta il click day. Confcommercio Gela si rivolge al Tar

Era il giorno del click day per l?€?avviso 7 della Formazione professionale

Redazione

21 Febbraio 2024 19:49

588
Guarda videoFormazione professionale in Sicilia: slitta il click day. Confcommercio Gela si rivolge al Tar
Advertising

Era il giorno del click day per l'avviso 7 della Formazione professionale, ma è stato posticipato. Si farà il 4 marzo in attesa che il Tar decida sul ricorso di alcuni entri esclusi. Il Tribunale amministrativo regionale ha accolto la richiesta di sospensiva cautelare. Giorno 7 marzo è fissata l'udienza per la trattazione. Poi si dovranno valutare i ricorsi nel merito. Secondo l'assessore Mimmo Turano, "il bando prosegue il suo percorso, nulla cambia e nulla cambierà anche dopo la decisione del Tar". Il rinvio della data di scadenza viene annunciato sul sito dell'assessorato regionale alla Formazione. In ballo ci sono 80 milioni di euro. Nella prima fase la Regione ha chiesto agli enti di presentare la domanda per aggiornare il catalogo dell'offerta formativa.

Advertising

Oggi, mercoledì 21 febbraio, era previsto l'invio della progettazione esecutiva per partecipare all'assegnazione delle risorse. Solo che nel frattempo quattro enti esclusi dal catalogo si sono rivolti al tribunale amministrativo regionale. Si tratta di "Confcommercio Ascom" di Gela, "Confcommercio Imprese per L'Italia sezione di Catania", "Unione Confcommercio e Associazione Siciliana Imprese". Il Tar ha accolto la domanda cautelare: "L'assessorato deve consentire ai ricorrenti l'accesso alla piattaforma informatica per la presentazione (con riserva) del progetto".

© Riproduzione riservata
In Evidenza
Potrebbe interessarti