Venerdì, 24 Maggio 2024
Gela, 28°C - Sereno

Chiacchiere e "sfinci" sono i dolci tradizionali di carnevale ma sempre più spazio all'innovazione

Cucina

Chiacchiere e "sfinci" sono i dolci tradizionali di carnevale ma sempre più spazio all'innovazione

Fritti, al forno, ripieni, ricoperti di miele o zucchero i dolci tipici di carnevale spaziano tra preparazioni semplici ma variegate che fanno venire l'acquolina in bocca. Tra coriandoli, c...

Stefano Blanco

21 Febbraio 2023 13:25

116
Guarda videoChiacchiere e "sfinci" sono i dolci tradizionali di carnevale ma sempre più spazio all'innovazione
Advertising

Fritti, al forno, ripieni, ricoperti di miele o zucchero i dolci tipici di carnevale spaziano tra preparazioni semplici ma variegate che fanno venire l'acquolina in bocca. Tra coriandoli, costumi e dolci di ogni tipo la settimana di carnevale merita il titolo di più colorata dell'anno, celebrata come sempre anche e soprattutto a tavola con preparazioni dolci golose e non proprio consigliate dai dietologi. Il martedì grasso, purtroppo per i palati ma per fortuna per la linea sancisce la fine della settimana di carnevale e l'inizio del periodo di quaresima per i cristiani.Ecco allora che oggi diventa l'occasione utile per concedersi un ultimo peccato di gola, approfittando magari dei numerosi dolci offerti dalle storiche pasticcerie gelesi. La tradizione è sempre la più apprezzata con gli sfinci di origine araba ma diffusissimi e semplici da preparare, come le chiacchiere irresistibili dopo pranzo, ma sempre più spesso si sta ritagliando il proprio spazio la sperimentazione con preparazioni classiche "contaminate" con prodotti in voga o creme più elaborate.di Stefano Blanco

© Riproduzione riservata
In Evidenza
Potrebbe interessarti