Venerdì, 24 Maggio 2024
Gela, 23°C - Sereno

Caltagirone, gemellaggio tra l’associazione musicale "Luigi Sturzo" e "L’escola de musica i conservatori" di Sabadell

Attualità

Caltagirone, gemellaggio tra l’associazione musicale "Luigi Sturzo" e "L’escola de musica i conservatori" di Sabadell

Le formazioni musicali suonano a Caltagirone il 14 maggio 2023 alle ore 20.00 all'interno del "Teatro Maria Ausiliatrice". Incontro e familiarità, quello tra l'associazion...

Francesco Bunetto

26 Aprile 2023 16:03

110
Guarda videoCaltagirone, gemellaggio tra l'associazione musicale "Luigi Sturzo" e "L'escola de musica i conservatori" di Sabadell
Advertising

Le formazioni musicali suonano a Caltagirone il 14 maggio 2023 alle ore 20.00 all'interno del "Teatro Maria Ausiliatrice". Incontro e familiarità, quello tra l'associazione musicale "Luigi Sturzo" di Caltagirone, diretto dal maestro Mirko musco e l "Escola de musica i conservatori" di Sabadell, diretto dal maestro David Magranè, che porterà ad un gemellaggio ufficializzato nella Città della ceramica e che sarà suggellato con la realizzazione di un evento particolarmente significativo, il 14 maggio ore 20.00 nei locali del teatro "Maria Ausiliatrice" di Caltagirone, nato da valori fondamentali quali l'amicizia e l'amore per la musica, ma anche spirito di iniziativa, di impegno, oltre che educazione musicale associativa. Una grande famiglia. Luoghi di condivisione, collaborazione ma anche di unione, tutti elementi essenziali che fanno parte di principi educativi nel percorso di crescita personale e professionale. Un'opportunità che rappresenta il coronamento del lavoro svolto e quello che sarà portato avanti, attraverso il progetto mirato a valorizzare l'associazione, modernizzarla e renderla una realtà musicale, culturale importante e presente nel territorio di Caltagirone. Un'offerta formativa musicale innovativa, che si affaccia a un repertorio colto, che svolge programmi musicali attuali e suscitare interesse agli occhi dei più giovani. L'evento. L'evento coinvolgerà una formazione composta da circa 50 elementi, tutti giovani e giovanissimi musicisti che condividono l'amore e la passione per la musica. Le due realtà eseguiranno alcune sinfonie originali per banda, e tra queste anche una prima assoluta. L'obiettivo sarà quello di valorizzare le tradizioni musicali italiane e catalane ma soprattutto quello di avvicinare e coinvolgere i giovani ad affacciarsi alle attività musicali proposti dall'associazione. .  SOSTIENI L'ASSOCIAZIONE MUSICALE CON LA RACCOLTA FONDIÈ possibile sostenere l'associazione per realizzare questo progetto i cui protagonisti sono i giovani, la cultura e la musica. "Il gemellaggio - ha detto Francesco pepe, presidente dell'associazione musicale "Luigi Sturzo di Caltagirone" - ha suscitato stupore, orgoglio e soddisfazione e ci auguriamo che attività come questa, attirino l'attenzione dei giovani musicisti della Città e li spingano a partecipare alle attività proposte da questa associazione".di Francesco Bunetto

© Riproduzione riservata
In Evidenza
Potrebbe interessarti