Giovedì, 18 Aprile 2024
Gela, 12°C - Sereno

Tumori in età infantile, attraverso la donazione del sangue è possibile guarire: l’appello della Fidas di Gela

Banner Testata

Salute

Tumori in età infantile, attraverso la donazione del sangue è possibile guarire: l’appello della Fidas di Gela

Fidas è al fianco della Fiagop per sostenere le famiglie dei bambini oncologici

Redazione

22 Settembre 2023 09:36

547
Guarda videoTumori in età infantile, attraverso la donazione del sangue è possibile guarire: l'appello della Fidas di Gela
Advertising

Dal 23 al 30 settembre la Fiagop (Federazione Italiana Associazioni Genitori e Guariti Oncoematologia Pediatrica Onlus) ha siglato un protocollo d'intesa con la Fidas in occasione del mese internazionale dedicato alla consapevolezza del cancro pediatrico. L'associazione ha programmato diversi eventi che si svolgeranno in tutta Italia con una campagna di sensibilizzazione rivolta a tutti senza distinzione, soprattutto con l'iniziativa "Accendi d'Oro Accendi la Speranza". L'obiettivo della Fiagop Ã¨ quello di informare l'opinione pubblica sul tema dei tumori in età infantile e far chiarezza su quello che è il delicato processo di guarigione dei soggetti più giovani.

Advertising

Fidas è al fianco della Fiagop per sostenere le famiglie dei bambini oncologici in termini di cure a base di sangue e plasma. Infatti, a questo proposito, lo slogan "Ti Voglio una Sacca di Bene" incoraggia e promuove la raccolta di sangue il cui obiettivo è quello di sostenere i pazienti più giovani mediante un gesto nobile. Enzo Emmanuello, presidente Fidas Gela, invita tutti a compiere questo gesto significativo scardinando l'idea del cittadino che sia sempre qualcun altro a farlo al suo posto. Pertanto, si chiede un aiuto concreto nel promuovere il dono del sangue attraverso un'unità di raccolta sita in via degli Appennini numero 5. (Giulia Domicoli)

© Riproduzione riservata
In Evidenza
Potrebbe interessarti