Mercoledì, 22 Maggio 2024
Gela, 21°C - Nuvoloso

Week end di Pasqua in Sicilia con 30° e forti venti con sabbia del Sahara

Ambiente

Week end di Pasqua in Sicilia con 30° e forti venti con sabbia del Sahara

Tempo ancora instabile

Redazione

28 Marzo 2024 09:38

671
Guarda videoWeek end di Pasqua in Sicilia con 30° e forti venti con sabbia del Sahara
Advertising

Pasqua e Pasquetta con l'Italia spaccata tra maltempo e caldo africano. Nei prossimi giorni, come spiegano gli esperti di 3bmeteo.com, in Italia il tempo sarà spesso piovoso al Nord e in parte al Centro dove scorreranno le perturbazioni atlantiche, mentre al Sud sarà in larga parte secco e via via anche caldo per insistenza di venti provenienti dal Nord Africa. Oggi è atteso un nuovo passaggio di rovesci e temporali sparsi al Nord, locali fenomeni pure al Centro mentre il Sud vedrà condizioni in prevalenza soleggiate. Venerdì ancora piogge sulle regioni settentrionali, mentre al Centrosud il tempo sarà in prevalenza stabile.

Advertising

E veniamo al weekend di Pasqua e Pasquetta che si prospettano instabili se non a tratti proprio perturbate al Nord, mentre la domenica di Pasqua dovrebbe risultare la peggiore con fenomeni anche a carattere temporalesco. Anche la Pasquetta vedrà con molta probabilità acquazzoni sparsi, ma questa volta alternati anche a delle pause soleggiate. Nel frattempo il Sud rimarrà più protetto dall'anticiclone africano con tempo in larga parte asciutto per tutto il weekend pasquale e in gran parte anche per la Pasquetta.

Advertising

E sarà la Sicilia a sperimentare probabilmente i primi 30° sul versante tirrenico, a causa dei forti venti di scirocco che pomperanno aria calda dal Nord Africa con temperature decisamente sopra media su tutto il Meridione. Il tempo tuttavia non sempre sarà soleggiato, anzi i cieli saranno spesso offuscati da nubi alte ma anche dalla sabbia del deserto che verrà pilotata in dose massiccia dai venti sciroccali, tingendo il cielo di un colore ‘giallognolo' tipico del Sahara.

© Riproduzione riservata
In Evidenza
Potrebbe interessarti