Domenica, 19 Maggio 2024
Gela, 29°C - Nuvoloso

Ragazzina costretta a fare sesso con il patrigno: arrestato a Messina un 35enne

Cronaca

Ragazzina costretta a fare sesso con il patrigno: arrestato a Messina un 35enne

La ragazza ha riferito che gli abusi avevano avuto inizio nel 2020

Redazione

20 Dicembre 2023 20:47

623
Guarda videoRagazzina costretta a fare sesso con il patrigno: arrestato a Messina un 35enne
Advertising

La polizia di Messina ha arrestato un 35enne per violenza sessuale nei confronti di una minorenne. Le indagini, con il coordinamento della Procura di Barcellona Pozzo di Gotto, sono partite in seguito alla denuncia della minorenne che aveva raccontato di essere stata vittima di violenza sessuale da parte del patrigno. La ragazza ha riferito che gli abusi avevano avuto inizio nel 2020 e si erano protratti fino al momento della sua fuga avvenuta a settembre, dopo il compimento del diciottesimo anno di età. Le violenze subite, mai denunciate per paura e vergogna, avvenivano nell'abitazione dove la minorenne viveva ed erano consistite prima in palpeggiamenti dei genitali, poi in rapporti sessuali completi, realizzati la notte approfittando del fatto che gli altri familiari dormivano, o di giorno, durante l'assenza della madre, spesso trattenendola con la forza e afferrandola per le braccia, nonostante il rifiuto dalla stessa manifestato anche piangendo.

© Riproduzione riservata
In Evidenza
Potrebbe interessarti