Giovedì, 23 Maggio 2024
Gela, 24°C - Nuvoloso

Precari Covid in Sicilia, cinquemila tornano a sperare nella stabilizzazione

Lavoro

Precari Covid in Sicilia, cinquemila tornano a sperare nella stabilizzazione

Una direttiva dell'assessorato rimette in pista quanti erano rimasti fuori

07 Agosto 2023 09:58

263
Guarda videoPrecari Covid in Sicilia, cinquemila tornano a sperare nella stabilizzazione
Advertising

La direttiva ai manager di Asp e ospedali è stata firmata venerdì. E ha come primo effetto quello di rimettere in pista tutti i precari entrati nella sanità pubblica in era Covid e poi esclusi quando la pandemia è stata dichiarata conclusa. Dunque tornano a sperare in un contratto in circa 5 mila: in primis gli assunti con il cosiddetto click day, poi tutti gli altri reclutati con varie procedure di emergenza. Tutti finora esclusi da qualsiasi rinnovo dell'impiego, potranno invece concorrere alle stabilizzazioni, come si legge in un articolo del Giornale di Sicilia a firma di Giacinto Pipitone.

Advertising

La direttiva firmata dall'assessore Giovanna Vola e dal dirigente della Pianificazione Strategica, Salvatore Iacolino, prevede la possibilità di inserire questi particolari precari nelle procedure di stabilizzazione che verranno attuate proprio nelle prossime settimane. Non significa che in 5 mila verranno stabilizzati ma che i click day così come i tecnici informatici e i collaboratori amministrativi - per citare le categorie che più hanno protestato per essere state tagliate fuori nel febbraio scorso - avranno una chance. Per loro non scatta un obbligo ma viene meno l'esclusione automatica che valeva fino a venerdì.

© Riproduzione riservata
In Evidenza
Potrebbe interessarti