Lunedì, 15 Luglio 2024
Gela, 35°C - Nuvoloso

Ponte sullo Stretto, Damante: "450 case da demolire. E’ una pura follia"

Politica

Ponte sullo Stretto, Damante: "450 case da demolire. E’ una pura follia"

Damante attacca duramente il governo

Redazione

04 Aprile 2024 19:40

773
Guarda videoPonte sullo Stretto, Damante: "450 case da demolire. E' una pura follia"
Advertising

"450 case da demolire tra Sicilia e Calabria e 3,7 milioni di metri quadri di terreni da espropriare. Quello che per il Governo è l'avvio scoppiettante dei lavori del Ponte sullo Stretto è in realtà un incubo per i cittadini che rischiano di perdere la casa in cui vivono da sempre. E tutto questo per un progetto che ancora oggi presenta numerose criticità". E' quanto scrive in un post la Senatrice del Movimento Cinque Stelle, Ketty Damante. "E non mi riferisco solo alle 68 raccomandazioni del comitato tecnico scientifico rese note alcune settimane fa, mi riferisco al fatto che la Commissione tecnica di verifica dell'impatto ambientale, ossia chi rilascia la Via e la Vas, dovrà esaminare 9500 documenti in poche settimane. Stessa sorte è toccata ai cittadini che dovranno correre per far valere le proprie ragioni contro l'esproprio delle proprie case. Una follia. Una follia targata Meloni e Salvini".

© Riproduzione riservata
In Evidenza
Potrebbe interessarti