Domenica, 19 Maggio 2024
Gela, 29°C - Nuvoloso

Partiti i lavori di messa in sicurezza della Gela-Catania

Comune di Gela informa

Partiti i lavori di messa in sicurezza della Gela-Catania

Poco meno di una settimana fa l'importante annuncio. Dopo oltre due anni, Anas ha aggiudicato e contrattualizzato i lavori per l'adeguamento e la messa in sicurezza della Gela - Catan...

30 Marzo 2021 14:35

98
Guarda videoPartiti i lavori di messa in sicurezza della Gela-Catania
Advertising

Poco meno di una settimana fa l'importante annuncio. Dopo oltre due anni, Anas ha aggiudicato e contrattualizzato i lavori per l'adeguamento e la messa in sicurezza della Gela - Catania. 90 milioni di investimento (ottenuti a Roma nel 2018) e tre anni di lavoro, poi raggiungere il capoluogo etneo sarà più facile e più sicuro. Gli interventi partiranno proprio da Gela, e per il Sindaco Lucio Greco questa è la dimostrazione della grande attenzione che il governo regionale ha per il territorio gelese e le infrastrutture strategiche in generale, quelle cioè in grado di collegare bene, finalmente, i vari lembi della Sicilia. In queste ore l'assessore alle Infrastrutture e alla Mobilità, Marco Falcone, è stato tra Gela e Niscemi per visionare il cantiere e il progetto. "Finalmente al via i primi interventi sulla SS 117 bis, in territorio di Gela, così come concordato dal presidente Nello Musumeci con il sindaco Lucio Greco" ha dichiarato. "Dopo aver ottenuto le risorse necessarie per ammodernare questa arteria così essenziale, grazie all'impegno dell'Anas siamo riusciti a fare partire questi lavori, per riqualificare e mettere in sicurezza la Catania-Gela grazie alla sistemazione delle barriere, dell'illuminazione e delle rotatorie".I lavori saranno suddivisi in tre lotti funzionali da circa 30 milioni di euro ciascuno e il sopralluogo è avvenuto tra il primo e il secondo bivio per Niscemi, dove verrà realizzata una moderna rotatoria. Ad accogliere l'assessore Falcone c'erano il Sindaco Lucio Greco con l'assessore Giuseppe Licata, il presidente del consiglio comunale Totò Sammito e i consiglieri di "Un'Altra Gela" Vincenzo Cascino e Romina Morselli. Il Sindaco Greco ha parlato di un "intervento significativo, che migliorerà la percorribilità di un'arteria fondamentale che collega Gela e tutta la provincia di Caltanissetta all'area metropolitana etnea".

© Riproduzione riservata
In Evidenza
Potrebbe interessarti