Mercoledì, 22 Maggio 2024
Gela, 21°C - Nuvoloso

Nuova "Pietra d’inciampo" al Comune di Gela: iniziativa per non dimenticare gli orrori della storia

Attualità

Nuova "Pietra d’inciampo" al Comune di Gela: iniziativa per non dimenticare gli orrori della storia

Un forte messaggio di valenza etica e sociale

Maria Teresa Corso

31 Gennaio 2024 13:15

334
Guarda videoNuova "Pietra d'inciampo" al Comune di Gela: iniziativa per non dimenticare gli orrori della storia
Advertising

Ripercorrere la storia e renderne indelebile il ricordo per proiettarsi sul futuro consapevoli degli orrori della Shoah che hanno comportato innumerevoli vittime. Questa mattina sul manto stradale prospiciente il Palazzo di Città è stata svelata un'altra pietra d'inciampo in ricordo dei tanti deportati che non fecero più ritorno dai campi di sterminio. Inciampare per ricordare, un'iniziativa inserita nel progetto su scala nazionale della Fidapa che in città ha deciso di incidere in modo indelebile un tassello importante della nostra storia. Nessun nome specifico si legge sulla copertura d'ottone presente sulla pietra, nell'intento di stimolare la collettività ad un pensiero generale.

Advertising

Presente all'evento anche una delegazione degli studenti del Liceo delle Scienze umane del dirigente scolastico Maurizio Tedesco. Un forte messaggio di valenza etica e sociale, rivolto soprattutto alle nuove generazioni che non possono affrontare la contemporaneità tralasciando quei fatti che inevitabilmente rappresentano pietre miliari della storia.

© Riproduzione riservata
In Evidenza
Potrebbe interessarti