Giovedì, 23 Maggio 2024
Gela, 19°C - Nuvoloso

Minaccia di compiere un gesto estremo, due poliziotti lo salvano

Minaccia di compiere un gesto estremo, due poliziotti lo salvano

Gli agenti della Stradale hanno individuato l'uomo in forte stato di agitazione, che camminava avanti e indietro nei pressi di un cavalcavia

14 Giugno 2023 15:37

1072
Guarda videoMinaccia di compiere un gesto estremo, due poliziotti lo salvano
Advertising

Salvatore e Stefano, due agenti della sezione Polizia Stradale di Caltanissetta, ieri mattina stavano svolgendo il loro regolare servizio di pattuglia sull’autostrada 19, quando hanno ricevuto una chiamata dalla sala operativa che li avvisava del fatto che l’Arma dei Carabinieri di Messina stava gestendo una telefonata con una persona che minacciava di compiere atti estremi. I poliziotti hanno individuato l’uomo in forte stato di agitazione, che camminava avanti e indietro nei pressi di un cavalcavia, mentre parlava al telefono pronunciando frasi sconnesse e prive di senso. Dopo averlo avvicinato gli agenti lo hanno tranquillizzato e messo in sicurezza, facendo intervenire un medico del 118. A causa di delusioni sentimentali l’uomo aveva vagato per tutta la notte per le strade siciliane fino ad essersi perso.

© Riproduzione riservata
In Evidenza
Potrebbe interessarti