Domenica, 19 Maggio 2024
Gela, 29°C - Nuvoloso

Marina militare, pubblicato il concorso per ufficiali: ecco i requisiti richiesti

Lavoro

Marina militare, pubblicato il concorso per ufficiali: ecco i requisiti richiesti

Diversi i profili da selezionare

Redazione

16 Febbraio 2024 12:48

2803
Guarda videoMarina militare, pubblicato il concorso per ufficiali: ecco i requisiti richiesti
Advertising

Il ministero della della Difesa ha indetto un concorso per ufficiali della marina militare. Tra i profili da selezionare ci sono: ingegneri, architetti, medici, farmacisti, laureati in fisica, informatica, matematica, finanza, economia, scienze politiche, giurisprudenza. I posti messi a selezione sono suddivisi in 5 procedure concorsuali. Sei sottotenenti di vascello del corpo del genio della marina: 1 per la specialità genio navale; 1 per la specialità armi navali; 1 per la specialità genio navale - tecnici di aeromobili per laureati ingegneria meccanica (LM-33), ingegneria navale (LM-34) e ingegneria elettrica (LM-28); 1 per la specialità armi navali - tecnici di aeromobili per laureati in ingegneria Elettronica (LM-29), ingegneria delle telecomunicazioni (LM-27), ingegneria aerospaziale e astronautica (LM-20);

Advertising

Altri due posti sono previsti per la specialità infrastrutture Ventuno sono sottotenenti di vascello del corpo del genio della marina per la specialità armi navali, da impiegare nei domini cyber e spazio della difesa: 3 per laurea magistrale/specialistica in ingegneria aerospaziale e astronautica (LM-20); 7 per laurea magistrale/specialistica in ingegneria elettronica (LM-29), ingegneria delle telecomunicazioni (LM-27) e ingegneria dell'automazione (LM-25); 10 per laurea magistrale/specialistica in ingegneria informatica (LM-32), informatica (LM-18), sicurezza informatica (LM-66); 1 per laurea magistrale/specialistica in fisica (LM-17). Tre sono ufficiali del corpo sanitario militare marittimo medici: 1 tenente di vascello in possesso di una delle specializzazioni previste dalla legge; 1 sottotenente di vascello, medico non specialista;

Advertising

1 sottotenente di vascello, farmacista. Tre sono sottotenenti di vascello del corpo di commissariamento militare marittimo e 5 del corpo di vascello del corpo delle capitanerie di porto di cui 2 per laureati in ingegneria meccanica (LM-33), ingegneria navale (LM-34); 3 (tre) per laureati in ingegneria informatica (LM-32), informatica (LM-18), sicurezza informatica (LM-66), ingegneria elettronica (LM-29), ingegneria delle telecomunicazioni (LM-27), ingegneria dell'automazione (LM-25), matematica (LM-40), fisica (LM-17).

Advertising

I candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti: non abbiano superato il giorno di compimento del 40° anno di età, se ufficiali in ferma prefissata dell'esercito, della marina militare o dell'aeronautica militare che abbiano completato un anno di servizio in tale posizione o se ufficiali inferiori delle forze di completamento; del 34° anno di età, se ufficiali in ferma prefissata dell'arma dei carabinieri che abbiano completato un anno di servizio o se ufficiali inferiori delle forze di completamento dell'arma dei carabinieri. Se non appartenenti alle predette categorie: 38° anno di età per i 2 posti a concorso come recita il bando; 35° anno di età per i restanti posti a concorso; siano cittadini italiani; godano dei diritti civili e politici; non siano stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall'impiego presso una pubblica amministrazione, licenziati dal lavoro alle dipendenze di pubbliche amministrazioni; se concorrenti di sesso maschile, non siano stati dichiarati obiettori di coscienza o ammessi a prestare servizio sostitutivo civile; non siano stati condannati per delitti non colposi, anche con sentenza di applicazione della pena su richiesta, a pena condizionalmente sospesa o con decreto penale di condanna, o non siano in atto imputati in procedimenti penali per delitti non colposi; se militari, non avere in atto un procedimento disciplinare avviato a seguito di procedimento penale che non si sia concluso con sentenza irrevocabile di assoluzione perché il fatto non sussiste o perché l'imputato non lo ha commesso, pronunciata ai sensi dell'articolo 530 del codice di procedura penale; non siano stati sottoposti a misure di prevenzione; abbiano tenuto condotta incensurabile; non abbiano tenuto comportamenti nei confronti delle istituzioni democratiche che non danno sicuro affidamento di scrupolosa fedeltà alla Costituzione repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato. La domanda di partecipazione deve essere inviata entro il 9 marzo 2024 esclusivamente con modalità telematica, attraverso il portale dei concorsi on-line del ministero della Difesa.

© Riproduzione riservata
In Evidenza
Potrebbe interessarti