Lunedì, 27 Maggio 2024
Gela, 19°C - Sereno

Lavoratori in nero in un locale della movida del nisseno, alcuni erano minorenni

Cronaca

Lavoratori in nero in un locale della movida del nisseno, alcuni erano minorenni

Gli atti sono stati trasmessi alla procura per i minorenni

21 Luglio 2023 09:13

300
Guarda videoLavoratori in nero in un locale della movida del nisseno, alcuni erano minorenni
Advertising

Nei mesi appena trascorsi, la Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della Questura di Caltanissetta, sulla scorta delle disposizioni dettate con ordinanza del Questore di Caltanissetta, Giusy Agnello, all'esito di accordi raggiunti in sede di Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica  ha posto in essere una consistente attività di controlli amministrativi, nei confronti di diversi luoghi di aggregazione giovanile come bar e pub, al fine di contrastare in primis il consumo di alcol in età giovanile, l'alcolismo in genere, il lavoro nero e l'esercizio di attività in assenza delle autorizzazioni di legge, nonché allo scopo di salvaguardare il decoro, la sicurezza urbana, il riposo e le occupazioni delle persone nelle ore serali e notturne.

Advertising

In tale ottica, la Squadra Amministrativa della locale Divisione P.A.S. in collaborazione con il servizio XVII dell'Ispettorato Territoriale del Lavoro di Caltanissetta ed i Carabinieri del Comando Stazione di Sommatino, ha proceduto ad attuare mirate attività di contrasto ai suddetti fenomeni nei locali destinati alla "movida notturna" del Comune di Sommatino. Nel corso di tale attività, iniziata il19.luglio ed avuta termine il giorno seguente, è stato verificato il possesso delle licenze da parte di diversi esercizi commerciali di somministrazione di alimenti e bevande, quali bar, pub e punti di ristoro, con particolare attenzione alle connesse attività di intrattenimento musicale, con riguardo al rispetto della normativa nazionale sulla tutela della salute pubblica.

Advertising

L'attività posta in essere ha pure interessato la verifica dei rapporti lavorativi dei dipendenti utilizzati nei diversi esercizi commerciali controllati, che ha consentito l'individuazione di n° 5 (cinque) lavoratori "in nero" di cui 3 (tre) in età minore agli anni diciotto ed uno di essi privo della prevista formazione scolastica minima (dieci anni di studio),  per lavoro eseguito in orario notturno (dalle 22 alle 6).L'attività ispettiva ha comportato il provvedimento di sospensione di una attività imprenditoriale per gravi violazioni alle norme di sicurezza sul lavoro, nonché la trasmissione degli atti relativi ai lavoratori minori alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Caltanissetta per i risvolti giudiziari anche nei confronti dei rispettivi genitori. Similari ed incisivi controlli verranno periodicamente ripetuti, sia in città che nel resto della provincia sinergicamente con le varie forze. di Polizia.

© Riproduzione riservata
In Evidenza
Potrebbe interessarti