Giovedì, 18 Aprile 2024
Gela, 12°C - Sereno

Istruzione, chiesta all’ufficio scolastico regionale verifica su chi usufruisce della legge 104

Banner Testata

Scuola

Istruzione, chiesta all’ufficio scolastico regionale verifica su chi usufruisce della legge 104

L'assessore Mimmo Turano: «Garantire equità per incarichi e tutela disabili»

03 Agosto 2023 20:22

305
Guarda videoIstruzione, chiesta all'ufficio scolastico regionale verifica su chi usufruisce della legge 104
Advertising

«Il diritto all'assistenza dei soggetti con disabilità è sacrosanto e va tutelato e per questo ho chiesto all'Ufficio scolastico regionale che venga operata una verifica sui titoli di precedenza degli aspiranti a incarico di docenza a tempo determinato che usufruiscono della legge 104». Lo annuncia l'assessore regionale all'Istruzione e alla Formazione professionale, Mimmo Turano. «Non si tratta né di una caccia ai furbetti né di una crociata contro chi usufruisce legittimamente della legge 104 - spiega l'assessore -.  Il  nostro obiettivo è quello di garantire massima equità e trasparenza nel processo di selezione per gli incarichi a tempo determinato e tutelare anche tutti coloro che hanno reale necessità di assistenza e di avere un congiunto vicino». 

Advertising

«Ringrazio il direttore dell'Ufficio scolastico regionale per la Sicilia, Giuseppe Pierro - conclude Turano - che ha risposto positivamente alla nostra sollecitazione e ha già inviato una nota ai dirigenti degli ambiti territoriali e a quelli delle istituzioni scolastiche siciliane, per avviare una verifica attenta e tempestiva di tutti i titoli di precedenza dichiarati, prima che si possano consolidare posizioni di vantaggio illegittime».

© Riproduzione riservata
In Evidenza
Potrebbe interessarti