Mercoledì, 22 Maggio 2024
Gela, 21°C - Nuvoloso

Il ricorso partito da Gela e l’ineleggibilità del deputato Catania, soddisfazione per Scuvera: "Tutelati gli interessi degli elettori"

Politica

Il ricorso partito da Gela e l’ineleggibilità del deputato Catania, soddisfazione per Scuvera: "Tutelati gli interessi degli elettori"

Il deputato di Fdi presenterà appello contro la decisione dei giudici

Graziano Amato

25 Gennaio 2024 10:53

780
Guarda videoIl ricorso partito da Gela e l'ineleggibilità del deputato Catania, soddisfazione per Scuvera: "Tutelati gli interessi degli elettori"
Advertising

Il Tribunale di Palermo ha accolto il ricorso popolare presentato contro l'elezione del deputato di Fratelli d'Italia Giuseppe Catania. La sentenza è stata depositata nella tarda mattinata di ieri dopo una lunga battaglia giudiziaria avviata all'indomani delle elezioni regionali. Al centro della vicenda l'ineleggibilità dell'onorevole Catania, attuale sindaco di Mussomeli e coordinatore provinciale di Fratelli d'Italia. Il seggio dei meloniani all'Ars, dunque, potrebbe andare all'attuale coordinatore cittadino del partito Salvatore Scuvera che oggi esprime soddisfazione. Gli effetti della sentenza per il momento restano congelati.

Advertising

L'onorevole Giuseppe Catania ha già dato mandato ai suoi legali di presentare appello alla decisione del Tribunale di Palermo.  "Le motivazioni della sentenza lasciano profondamente perplessi - fa sapere -  poiché frutto di una interpretazione molto estensiva. Nel frattempo continuerò a svolgere il mio incarico di deputato regionale con la serietà e l'impegno che mi hanno contraddistinto sino oggi. Nel frattempo all'Ars si discute il ddl sull'interpretazione della norma sull'ineleggibilità, che secondo alcuni meloniani locali è incostituzionale. Pensiero rafforzato da alcune sentenze della Corte Costituzionale che chiariscono in maniera chiara che le leggi non devono interferire con giudizi in corso e non possono essere retroattivi se si tratta di materia elettorale.

Advertising

L'eventuale elezione di Salvatore Scuvera all'Ars potrebbe cambiare gli scenari della politica locale e provinciale in vista delle prossime elezioni amministrative. La segreteria locale del partito, che dovrebbe esprimere il candidato a sindaco, lavora per l'unità dalla coalizione. L'intesa appare lontana anche se il coordinatore esclude frizioni.

© Riproduzione riservata
In Evidenza
Potrebbe interessarti