Giovedì, 23 Maggio 2024
Gela, 19°C - Nuvoloso

Il pane congelato e poi tostato è più digeribile: non gonfia la pancia, ecco perchè

Salute

Il pane congelato e poi tostato è più digeribile: non gonfia la pancia, ecco perchè

Un alimento che nella dieta quotidiana non deve mai mancare

Redazione

16 Aprile 2024 17:06

613
Guarda videoIl pane congelato e poi tostato è più digeribile: non gonfia la pancia, ecco perchè
Advertising

Un alimento che nella dieta quotidiana non deve mai mancare: il pane. Ecco le raccomandazioni per una corretta gestione domestica. Ma è vero che il pane congelato nel freezer di casa e poi scongelato e tostato è più digeribile? Sì, non gonfia lo stomaco. Ecco perché. Sì, è vero che il pane congelato e poi tolto dal freezer e tostato è più digeribile. Del resto spesso i nutrizionisti consigliano il consumo di fette biscottate a colazione. "Tostando il pane - spiega all'Ansa Federico Massimo Stocchi, panificatore di Roma - viene a crearsi l'amido rinforzato che va a modificare la parte enzimatica e in digestione non gonfia lo stomaco perché va direttamente nel tratto intestinale". Se invece il pane viene conservato nella credenza di casa, continua il panificatore romano, la durata si prolunga se viene messo dentro una tradizionale busta del pane, e poi messo all'interno o di una busta della spesa (shopper) in plastica oppure avvolto con un canovaccio da cucina.

Advertising

Quando lo si vuole rigenerare, è sufficiente bagnare con le mani la crosta del pane e poi mettere il prodotto in forno a 220 gradi circa. Nel tempo gli zuccheri tendono a caramellizzarsi e tendono ad attirare l'umidità della mollica. Perciò i formati più grandi di pane, ad esempio un filone da un chilogrammo, si seccano più lentamente rispetto ai formati più piccoli, ad esempio uno sfilatino da 500 grammi. Ma utilizzando l'acqua il pane di qualità si può sempre rigenerare con la mollica che ritrova la sua fragranza quando la crosta si caramellizza semplicemente passandola su una piastra a 170-180 gradi.

© Riproduzione riservata
In Evidenza
Potrebbe interessarti