Domenica, 19 Maggio 2024
Gela, 21°C - Nuvoloso

Erbacce e vecchie polemiche nell’area del mercato settimanale e cresce il malcontento degli esercenti

Disagi del cittadino

Erbacce e vecchie polemiche nell’area del mercato settimanale e cresce il malcontento degli esercenti

Soffiano venti di rassegnazione tra i commercianti del mercato settimanale di Gela. Il disagio che da tempo tormenta gli esercenti riguarda il verde non curato: con l'arrivo della stagione ...

Simone Carrubba

28 Marzo 2023 12:27

76
Guarda videoErbacce e vecchie polemiche nell'area del mercato settimanale e cresce il malcontento degli esercenti
Advertising

Soffiano venti di rassegnazione tra i commercianti del mercato settimanale di Gela. Il disagio che da tempo tormenta gli esercenti riguarda il verde non curato: con l'arrivo della stagione primaverile la situazione rischia di aggravarsi ulteriormente, dato che le temperature stanno cominciando ad alzarsi pian piano. Già lo scorso anno gli esercenti si sono autotassati per bonificare la zona, ma quest'anno l'aumento dei costi e per la crisi pone dei problemi al fai da te. Un'altra problematica che si è aggiunta alla lista riguarda l'aumento del costo per il posteggio nella zona mercatale. L'inflazione non sta risparmiando anche i commercianti che, rispetto allo scorso anno, hanno visto un aumento sostanziale del costo per il suolo pubblico.di Simone Carrubba

© Riproduzione riservata
In Evidenza
Potrebbe interessarti