Venerdì, 24 Maggio 2024
Gela, 28°C - Sereno

CUP IN SOVRACCARICO TRA LE IRE DEI PAZIENTI, L’ASP: "POSSIBILITA’ DI PRENOTARE PRESSO FARMACIE"

Salute

CUP IN SOVRACCARICO TRA LE IRE DEI PAZIENTI, L’ASP: "POSSIBILITA’ DI PRENOTARE PRESSO FARMACIE"

TRA LE CRITICITA' CHE L'EMERGENZA SANITARIA STA CAUSANDO CI SONO QUELLE LEGATE AL CENTRO UNICO PRENOTAZIONI DELL'OSPEDALE VITTORIO EMANUELE DI GELA. CON LE NUOVE DISPOSIZIONI REGIONALI GL...

22 Ottobre 2020 17:45

84
Guarda videoCUP IN SOVRACCARICO TRA LE IRE DEI PAZIENTI, L'ASP: "POSSIBILITA' DI PRENOTARE PRESSO FARMACIE"
Advertising

TRA LE CRITICITA' CHE L'EMERGENZA SANITARIA STA CAUSANDO CI SONO QUELLE LEGATE AL CENTRO UNICO PRENOTAZIONI DELL'OSPEDALE VITTORIO EMANUELE DI GELA. CON LE NUOVE DISPOSIZIONI REGIONALI GLI UFFICI SONO STANTI INTERDETTI AL PUBBLICO. L'UNICO METODO DI PRENOTAZIONE RESTA DUNQUE QUELLO TELEFONICO. UN SERVIZIO INEFFICENTE, QUASI INESISTENTE SECONDO LA DENUNCIA DI UNA GELESE CHE ESAPSERATA SI E' RIVOLTA ALLA NOSTRA REDAZIONE:UNA PAZIENTE CHE NECESSITA INDISPENSABILI CURE E CHE NON PUO' PERMETTERSI PRESTAZIONI A PAGAMENTO. PAZIENTI CHE SI SENTONO ABBANDONATI. PENSANO CHE LE PROPRIE PATOLOGIE ED ESIGENZE SIANO PASSATE IN SECONDO PIANO A CAUSA DELL'EMERGENZA CORONAVIRUS.DIFFICOLTA' DI CUI L'ASP E' GIA A CONOSCENZA. PER FARE UN PO DI CHIAREZZA ABBIAMO CHIESTO DELUCIDAZIONI AL RESPONSABILE CUP AREA SUD, DOTTOR ALFONSO CIRRONE CIPOLLA.

© Riproduzione riservata
In Evidenza
Potrebbe interessarti