Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Gela, 13°C - Nuvoloso

Bimba di San Cataldo investita da un trattore: la piccola è in rianimazione a Palermo

Cronaca

Bimba di San Cataldo investita da un trattore: la piccola è in rianimazione a Palermo

La bimba è stata già operata e versa in gravi condizioni

Redazione

28 Novembre 2023 12:36

296
Guarda videoBimba di San Cataldo investita da un trattore: la piccola è in rianimazione a Palermo
Advertising

È ricoverata con la prognosi riservata, al reparto di Rianimazione dell'Ospedale dei bambini Di Cristina di Palermo, la bimba di 8 anni che ieri pomeriggio, 27 novembre, a San Cataldo, in provincia di Caltanissetta, è stata investita da un trattore in via Misteri. La piccola che era già stata sottoposta a un primo intervento chirurgico al Sant'Elia di Caltanissetta, è stata trasferita a Palermo vista la gravità del quadro clinico. Presentava infatti contusioni a livello polmonare, toracico e addominale e fratture in diverse parti del corpo.

Advertising

Erano le 18 quando la bimba, che stava camminando sola, è stata investita dal trattore. A quanto pare il conducente del mezzo, nello svoltare verso un'altra strada, si sarebbe avvicinato troppo contro un muro dove si trovava la piccola. È stato lo stesso conducente a rendersi conto che era accaduto qualcosa di grave. Una volta sceso dal mezzo, ha subito prestato i primi soccorsi alla bambina e chiamato il 118. Quando i soccorritori sono arrivati, è emersa subito la criticità del quadro clinico.

Advertising

La bimba al Sant'Elia è stata immediatamente operata per l'asportazione della milza e il posizionamento di un drenaggio toracico. Poi è stato disposto il trasferimento a Palermo, avvenuto in elisoccorso. Questa mattina gli agenti della polizia municipale di San Cataldo, che si stanno occupando dell'indagine, sono al lavoro per ricostruire la dinamica del drammatico incidente. Ieri, intanto, il mezzo è stato sequestrato.

© Riproduzione riservata
In Evidenza
Potrebbe interessarti