Martedì, 25 Giugno 2024
Gela, 23°C - Nuvoloso

Addio all’avvocato Battaglia, il penalista gelese è morto all’ospedale di Caltanissetta

Attualità

Addio all’avvocato Battaglia, il penalista gelese è morto all’ospedale di Caltanissetta

Da alcuni giorni era stato ricoverato al Sant'Elia

Redazione

07 Aprile 2024 12:30

5501
Guarda videoAddio all'avvocato Battaglia, il penalista gelese è morto all'ospedale di Caltanissetta
Advertising

Il mondo forense ma tutta la comunità gelese piange la scomparsa dell'avvocato gelese Vincenzo Battaglia. Il noto penalista, da qualche giorno, era stato ricoverato al Sant'Elia di Caltanissetta dopo essere stato colpito da una malattia. Sempre disponibile, gentile e sorridente con tutti, era un vero guerriero. La redazione, l'editore e i tecnici di Rete Chiara si associano al dolore della famiglia e formulano le più sentite condoglianze. 

Advertising

"Mi dispiace molto - scrive Totò Scuvera - apprendere della scomparsa di Vincenzo Battaglia, un membro stimato e prezioso della nostra comunità. In qualità di coordinatore cittadino di Fratelli d'Italia, desidero esprimere le più sentite condoglianze e il profondo cordoglio a nome mio, dell'intero partito e di tutti coloro che hanno avuto il privilegio di conoscerlo e apprezzarlo. La sua dedizione, il suo impegno e la sua passione hanno lasciato un'impronta indelebile nel cuore di chi lo ha conosciuto, contribuendo in modo significativo al bene della nostra comunità. In questo momento di dolore, ci stringiamo attorno alla sua famiglia e ai suoi cari, offrendo loro il nostro sostegno e la nostra vicinanza. La memoria di Vincenzo vivrà sempre nelle nostre azioni e nei valori che continueremo a portare avanti in suo onore".

Advertising

"È sempre difficile - scrive Giacomo Cascino - dire addio a un carissimo amico, per me come un padre. Che i ricordi condivisi con Vincenzo siano una fonte di conforto e che il suo spirito continui a vivere nei nostri cuori".

© Riproduzione riservata
In Evidenza
Potrebbe interessarti