INVESTIRE SULLE PERSONE È IL TEMA DELLA GIORNATA MONDIALE DELL’ISTRUZIONE 2023

INVESTIRE SULLE PERSONE È IL TEMA DELLA GIORNATA MONDIALE DELL’ISTRUZIONE 2023

Oggi, 24 gennaio 2023, ricorre la giornata internazionale dell’istruzione, istituita per la prima volta dall’organizzazione delle nazioni unite nel 2018.
Si tratta di una giornata fondamentale per ricordare l’importanza dell’istruzione e per prendere iniziative atte a contrastare disagi ancora oggi tristemente attuali come l’abbandono scolastico e rilevare il ruolo fondamentale di educatori e insegnanti nella crescita dei più piccoli.

Il ruolo dell’insegnante e dell’educatore in generale nel corso degli anni è cambiato molto, oggi l’intera conoscenza umana a portata di smartphone, attorniata però da migliaia e migliaia di informazioni fuorvianti e spesso deleterie. Ecco perché oggi più che mai il ruolo dell’educatore è quello di insegnare ai giovani a distinguere, a selezionare e poi apprendere le giuste informazioni per la crescita personale.

Il quinto International Day of Education ha come tema “to invest in people, prioritize education” (“investire sulle persone, dare priorità all’educazione).
L’obiettivo della giornata è naturalmente ricordare alle autorità internazionali di investire sulle politiche che ruotano intorno al mondo dell’educazione e dell’istruzione, sia per i bambini che per i ragazzi e i giovani adulti. Perché è sempre utile ricordare che non basta pensare all’istruzione  ma bisogna agire e finanziare politiche attive, tradurre gli impegni in azioni.

di Stefano Blanco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *