STUDENTI DELLE SUPERIORI FANNO I CICERONI PER UN GIORNO GRAZIE AL PROGETTO “FAI PER LE SCUOLE”

STUDENTI DELLE SUPERIORI FANNO I CICERONI PER UN GIORNO GRAZIE AL PROGETTO “FAI PER LE SCUOLE”

Nella settimana dal 21 al 26 sono tornate a grande richiesta le giornate “fai per le scuole” una manifestazione interamente dedicata alle scuole di tutta Italia e giunta alla sua undicesima edizione. Il fondo per l’ambiente italiano ha cercato come ogni anno di offrire agli studenti un’esperienza oltre che didattica anche e soprattutto di formazione umana e personale e per l’occasione decine di luoghi speciali, turistici, naturali e visitabili dai soci fai sono stati aperti agli studenti con una particolarità. Sono stati, infatti, i più “grandi”, studenti delle superiori adeguatamente formati dai loro docenti, a fare da guida ai più piccoli, apprendendo il difficile ruolo del moderno Cicerone.

La delegazione di Caltanissetta ha partecipato all’evento in quattro diversi comuni: Caltanissetta, Gela, Mazzarino e Riesi con oltre 250 apprendisti Cicerone da 10 istituti scolastici differenti. Gela ha accolto gli studenti da tutta la provincia accompagnandoli in un percorso che è stato denominato “Gela e il mare” partito proprio da Bosco Littorio con la mostra sul Mito di Ulisse.

di Stefano Blanco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *