SAN GIACOMO “È UNA GIUNGLA PER AUTO” A CAUSA DELLA MANCANZA DI CARTELLONISTICA STRADALE

SAN GIACOMO “È UNA GIUNGLA PER AUTO” A CAUSA DELLA MANCANZA DI CARTELLONISTICA STRADALE

Clacson, grida e spesso botti, questa è la sinfonia che i residenti di San Giacomo sono costretti ad ascoltare ogni giorno. Tutte conseguenze della mancanza di segnaletica stradale sia verticale che orizzontale che di certo non convince gli automobilisti ad abbassare la velocità ma li porta a suonare il proprio clacson ad ogni incrocio, ad urlare contro gli altri automobilisti e spesso a scontrarsi in incidenti facilmente evitabili come quello verificatosi la settimana scorsa in via fratelli bandiera che ha visto coinvolto un consigliere comunale.

Una problematica che si trascina da anni e che il comitato di quartiere aveva denunciato ai nostri microfoni già questa estate. Un intervento che agli occhi dei cittadini appare urgentissimo, il pericolo per i pedoni è costante così come il rischio di incidenti e i residenti, molti dei quali anziani che si spostano a piedi, non si sentono affatto al sicuro.

di Stefano Blanco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *