RESIDENTE RIQUALIFICA A PROPRIE SPESE SPAZIO PUBBLICO DEL LUNGOMARE SEGUENDO IL PROGETTO DEL COMUNE

RESIDENTE RIQUALIFICA A PROPRIE SPESE SPAZIO PUBBLICO DEL LUNGOMARE  SEGUENDO IL PROGETTO DEL COMUNE

Si parla spesso ultimamente di “rete sociale” intesa come collaborazione tra pubblico, associazioni, scuole e privati che hanno la stessa volontà di intenti. Un modo utile per raggiungere obiettivi comuni a tutti attraverso la sinergia e la collaborazione. Ciò che è accaduto in un vicolo alle spalle del lungomare Federico II di Svevia ne è l’esempio perfetto.

Il signor Lorefice cittadino gelese, sta ristrutturando casa ma l’accesso della sua nuova abitazione si trova in un tratto di strada decisamente degradato e fatiscente allora con le dovute autorizzazione decide di tasca propria di riqualificare quello spazio pubblico seguendo i progetti e materiali del lungomare trasformando quel tratto e la sua scalinata da così a così. Questo progetto ben riuscito ha reso felici un po’ tutti, l’Amministrazione ha ottenuto uno spazio pubblico riqualificato a costo zero, il signor Lorefice ha l’entrata che desiderava e la cittadinanza ha un spazio libero che tra le altre cose grazie ad una collaborazione con l’istituto artistico Ettore Majorana di Gela verrà abbellito e decorato rendendolo un vero e proprio angolo di bellezza di fronte al mare.

di Stefano Blanco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *