STRADA CHIUSA DA MESI IN VIALE MATTEI PER UN CANTIERE PRIVATO PROVOCA LA RABBIA DEGLI AUTOMOBILISTI

STRADA CHIUSA DA MESI IN VIALE MATTEI PER UN CANTIERE PRIVATO PROVOCA LA RABBIA DEGLI AUTOMOBILISTI

Da esattamente due mesi, un tratto di strada del viale Mattei è stato bloccato ai veicoli. L’area è stata chiusa per favorire i lavori sulla costruzione di un supermercato in quella zona. I lavori per la realizzazione sono partiti nel mese di dicembre e dal mese di maggio è stata bloccato un tratto di strada. I tempi previsti per la chiusura erano di Massimo 2 settimane, ma ancora oggi la strada è chiusa. Tutto questo sta comportando grossi problemi alla circolazione: molti residenti del quartiere sono costretti a dover fare giri articolati per raggiungere le proprie abitazioni. Inoltre, molti automobilisti, per non perdere minuti preziosi, spesso attraversano pericolosamente contromano nella corsia parallela all’altra bloccata per i lavori. Per gli autonomisti, la situazione sta degenerando e si sta prolungando da troppo tempo. Per i residenti del quartiere e per le persone provenienti da altri città, è necessario che vengano accelerati i tempi sulla costruzione del supermercato per permettere nuovamente la circolazione standard. Il problema persiste ormai da troppo tempo e le persone sono stanche di dover fronteggiare continuamente questo disagio.

di Simone Carrubba

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.