GIORNATE DI MERCATO INTENSE PER LE SQUADRE CALCISTICHE GELESI IN VISTA DELLA PARTENZA DEI CAMPIONATI

GIORNATE DI MERCATO INTENSE PER LE SQUADRE CALCISTICHE GELESI IN VISTA DELLA PARTENZA DEI CAMPIONATI

Sono giornate intense per Ssd Gela e Gela Fc. La partenza della stagione calcistica si fa sempre più vicina e i due Club si stanno muovendo con rapidità nel preparare la squadra al meglio. Da qualche giorno le due squadre hanno ripreso gli allenamenti in vista dell’avvio del campionato. L’Ssd Gela ha investito e non poco sul calcio mercato, ingaggiando ben 9 giocatori: cosentino, Floridia, Scerra, Nicolosi, Riggio, Vella, Camilleri, Scicolone e nella giornata di ieri la società ha ufficializzato l’ingresso di Antonio Cavallo, attaccante classe 2005 cresciuto nel Real Gela che sarà a completa disposizione di mister Fausciana per il campionato di promozione. L’unico dubbio che potrebbe sorgere adesso è come il tecnico riuscirà a metterà tutti in campo nelle partite che si affronteranno durante l’anno, dato che la dirigenza ha riconfermato quasi tutti i giocatori che erano all’interno della rosa la passata stagione. Manca ancora qualche settimana alla chiusura della sessione di mercato e non è scontato che la società non investi qualche altra risorsa per ingaggiare nuovi elementi. Nel frattempo, anche il Gela Fc, con un po’ di ritardo, sta cominciando a mettere i primi tasselli importanti per la nuova stagione. All’interno dell’organico giallo nero sono arrivati calciatori stranieri: primo fra tutti l’argentino classe 97 Javier Leonel Belecco, esterno d’attacco proveniente dalla nuova Sondrio. Le sorprese non sono finite qui: il direttore sportivo Massimo Parisi è riuscito a mettere a disposizione a mister Evola due giocatori croati, Stjefan Olujic e Luka Valenti, due attaccanti provenienti entrambi dal Santa croce. L’ultimo colpo messo a segno dalla società è stato quello Ibrahim bamba, attaccante ivoriano classe duemila che ha vestito maglie di Club importanti della terra sicula, come Paternò, Troina e Favara. Insomma, è ormai chiaro che la società si sta preparando per affrontare il campionato di eccellenza, categoria dove il Gela Fc potrebbe giocare nella nuova stagione. Questa mattina con il neo direttore tecnico Luigi Rivecchio abbiamo chiesto aggiornamenti sul ripescaggio per la categoria cadetta alla Serie D e pare che le probabilità di essere ammessi sono aumentate parecchio. Una squadra rinuncerà all’eccellenza, mentre un altro club prenderà il posto del Giarre in Serie D, di conseguenza si andranno a liberare altri due posti per la competizione a cui spira il Gela Fc. Nei prossimi giorni arriverà l’ufficialità e la società è ottimista sul ripescaggio.

di Simone Carrubba

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.