GRANDE SUCCESSO PER IL ”MARCHESE DI RIVOLITO” MESSO IN SCENA DAGLI STUDENTI DELLA SAN FRANCESCO

GRANDE SUCCESSO PER IL ”MARCHESE DI RIVOLITO” MESSO IN SCENA DAGLI STUDENTI DELLA SAN FRANCESCO

Negli ultimi tempi sta tornando alla ribalta uno dei commediografi e autori siciliani più sottovalutati ma al contempo brillanti dell’ultimo secolo. Si tratta di Nino Martoglio, regista, sceneggiatore, scrittore a 360° che è riuscito a rappresentare la classe benestante siciliana di inizio 900′ con ironia e sfrontatezza. Una delle sue opere “il marchese di Ruvolito” è stata scelta dal professore Alberto lo scalzo per il Pon teatrale 2021/2022 e dopo un anno di prove e riadattamenti è stata messa in scena al teatro Eschilo di Gela per la gioia e sorpresa di genitori e insegnanti. Un vero e proprio successo che dimostra l’importanza dei progetti “Pon”. Solo alla San Francesco quest’anno sono stati più di 400 i ragazzi e ragazze coinvolti in questi laboratori che spaziavano dall’arte alla recitazione passando persino per il giardinaggio. Attività che gli stessi alunni hanno voluto e sfruttato per tornare a socializzare dopo questi anni difficili. I protagonisti questa volta sono stati questi giovani attori, subito a loro agio con il prestigioso palco scenico dell’Eschilo nonostante la giovane età e che grazie al lavoro del professore lo scalzo e della professoressa calabrese hanno riportato alla luce l’opera di Martoglio.

di Stefano Blanco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.