LA COMMISSIONE SANITÀ VUOLE AVERE UN RUOLO ATTIVO NELLE SCELTE CHE RIGUARDANO OSPEDALE E AMBIENTE

LA COMMISSIONE SANITÀ VUOLE AVERE UN RUOLO ATTIVO NELLE SCELTE CHE RIGUARDANO OSPEDALE E AMBIENTE

La situazione dell’ospedale Vittorio Emanuele non sembra essere migliorata dall’ultima volta che il Comitato Sos Vittorio Emanuele denunciava gravi carenze di personale e di risorse. Questa volta però a scendere in campo è la Commissione sanità e ambiente presieduta dal consigliere forzista, Rosario Trainito. Il capogruppo gelese è sempre stato molto critico nei confronti dell’amministrazione Greco, nonostante sia parte effettiva della maggioranza, adesso però Trainito e i suoi hanno deciso di intraprendere la strada del dialogo, e il punto di partenza passa proprio attraverso il nosocomio gelese. Che la Commissione sanità si occupi della sanità locale pare un’affermazione tanto ovvia quanto scontata, ma che la Commissione apra ad una serie di interlocuzioni più costanti con l’amministrazione e l’azienda sanitaria era tutt’altro che scontato fino a qualche tempo fa. Infine, la Commissione vuole essere presente anche per quanto riguarda la vicenda dei terreni sequestrati e da bonificare. La presenza di discariche abusive in tutto il territorio è una realtà purtroppo e mentre le forze dell’ordine fanno il loro lavoro anche secondo Trainito il compito della politica deve essere quello di evitare che tutto questo riaccada.

di Stefano Blanco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.