GELA, SI E’ APERTO IN GRANDE STILE IL II SALONE DEL LIBRO ORGANIZZATO DALL’ISTITUTO GIOVANNI VERGA

GELA, SI E’ APERTO IN GRANDE STILE IL II  SALONE DEL LIBRO ORGANIZZATO DALL’ISTITUTO GIOVANNI VERGA

Oltre dieci autori, quattro postazioni, uno splendido salotto naturale all’aperto e tanta passione per la lettura. All’istituto Giovanni Verga si è aperto il salone del libro. Il sipario della II edizione si è alzato con grande stile. Prima un momento di confronto, poi l’emozionante taglio del nastro. Unico protagonista, l’amore per i libri. Massima attenzione è stata dedicata all’allestimento delle scenografie.  spazio anche alla musica che, in sottofondo, ha creato un’atmosfera di piacevole spensieratezza. Una due giorni interamente dedicata al mondo della letteratura. Grande entusiasmo per gli autori venuti a presentare le proprie opere da ogni parte della Sicilia. “Chi accumula libri accumula desideri; e chi ha molti desideri è molto giovane, anche a ottant’anni» diceva Ugo Ojetti. Un concetto perfettamente riflesso negli alunni dell’istituto Verga, veicolo di un messaggio importante per i loro coetanei e non solo: la lettura è vita. Una grande manifestazione capace di coniugare amore per la letteratura, istruzione, gioco, riscatto sociale e convivialità. Si pensa già alla prossima edizione con l’intenzione di istituzionalizzare l’evento coinvolgendo ancora più soggetti.

di Graziano Amato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.