GELA, L’ATTUALITA’ DELLE TRAGEDIE DI ESCHILO ANALIZZATA DA ESPERTI GRAZIE ALL’ASSOCIAZIONE EX ALLIEVI

GELA, L’ATTUALITA’ DELLE TRAGEDIE DI ESCHILO ANALIZZATA DA ESPERTI GRAZIE ALL’ASSOCIAZIONE EX ALLIEVI

Gli studiosi delle tragedie greche  sono convinti della profonda attualità delle opere  di Eschilo. Il teatro deve essere luogo di dialogo e di crescita: deve descrivere i conflitti che attraversano l’individuo e la società e invitare i cittadini a riflettere su essi. Anche con questo obbiettivo l’associazione ex allievi del liceo classico hanno promosso un pomeriggio culturale dedicato all’Agamennone, una delle tragedie più celebre di Eschilo facente parte della trilogia dell’Orestea. L’Orestea è stata spesso riscritta e messa in scena in momenti di crisi e di transizione. Durante conflitti bellici, all’indomani della caduta di un regime, in situazioni di forte tensione politica e di censura, drammaturghi e registi hanno tentato di spiegare il proprio punto di vista attraverso la rappresentazione della trilogia eschilea cercando in molti casi di indicare una via di uscita da una situazione politica difficile e spronando gli spettatori a riflettere e a mobilitarsi con coscienza. Il carattere politico delle tragedie di Eschilo  offre un terreno comune su cui costruire un profondo confronto su tematiche che coinvolgono il pubblico contemporaneo.

di Graziano Amato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.