MONICA CONTRAFATTO RACCONTA LA SUA ESPERIENZA AGONISTICA AGLI STUDENTI DEL LICEO SPORTIVO ‘ESCHILO’

MONICA CONTRAFATTO RACCONTA LA SUA ESPERIENZA AGONISTICA AGLI STUDENTI DEL LICEO SPORTIVO ‘ESCHILO’

Al liceo Eschilo si è tenuto un incontro in remoto con la campionessa gelese Monica Contrafatto. Durante il meeting Monica ha risposto a tutte le domande degli studenti in merito ai suoi ricordi dell’adolescenza fino ai successi sportivi ottenuti tra Rio 2016 e Tokyo 2020. L’atleta ,inoltre, si è detta contenta del nuovo indirizzo sportivo che ha come obbiettivo quello di tenere accesi i riflettori sulla politica sportiva. Per gli studenti la testimonianza dell’atleta è stata molto profonda e ricca di significati, una storia caratterizzata da dedizione, sacrificio e passione che ha rappresentato una vera e propria lezione di vita non solo per i ragazzi, ma anche per i docenti.

di Simone Carrubba

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.