BUONA LA RISPOSTA ANCHE PER LA VACCINAZIONE DEI PIÙ PICCOLI ALL’HUB DEL PALACOSSIGA

BUONA LA RISPOSTA ANCHE PER LA VACCINAZIONE DEI PIÙ PICCOLI ALL’HUB DEL PALACOSSIGA

Secondo l’ultimo dato aggiornato al 7 gennaio sono 459. 251 i bambini della fascia 5 – 11 anni in Italia che hanno ricevuto almeno una dose di vaccino antiCovid-19, cioè il 12, 56%. Soltanto in 587 invece la seconda, e cioè lo 0, 2%. Un piccolo rallentamento della curva epidemiologia per la fascia 5 – 11 anni c’è stato, ma ha sempre un segno positivo e anche l’impatto dei ricoveri pediatrici mostra come ci sia necessità di ricovero anche per bambini e ragazzi in fascia d’età sotto i 19 anni. In Sicilia la platea interessata riguarda 310. 396 soggetti, ma l’isola è maglia nera rispetto al resto d’Italia. Circa 6 bambini su 1. 000 vengono ricoverati in ospedale e circa 1 su 7mila in terapia intensiva. Anche nei casi  nei quali l’infezione decorre in maniera quasi completamente asintomatica, non è possibile escludere la comparsa di complicazioni post Covid-19. A Gela la campagna dedicata ai più piccoli procede bene. A essi è stata dedicata un’ala dell’Hub dove i pediatri inoculano le dosi dal martedì al venerdì dalle 16:00 alle 18:00. A Gela in base ai dati emersi dal report dei positivi in età scolastica  sono 808 e rappresentano il 21% di tutti i positivi, ossia 3780. Le due probabili settimane di didattica a distanza potrebbero far guadagnare tempo per dare la possibilità di vaccinare quanti più bambini possibili.

di Graziano Amato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.