ANCORA UN RICONOSCIMENTO PER IL CAMPIONE GELESE FRANCESCO ZITO USCITO VITTORIOSO DALLA SUA ULTIMA GARA

ANCORA UN RICONOSCIMENTO PER IL CAMPIONE GELESE FRANCESCO ZITO USCITO VITTORIOSO DALLA SUA ULTIMA GARA

Ci sono anche due gelesi tra gli atleti più bravi del secolo. La federazione italiana di atletica leggera ha scelto di premiare Monica Contrafatto, che alle paralimpiadi di Tokyo 2020 ha guadagnato il bronzo nei 100 metri e l’instancabile Francesco Zito che a quasi 70 anni continua a collezionare successi, come il 5 posto guadagnato alla 65esima gara internazionale Campaccio, una delle sue ultime competizioni in categoria m65. Entrambi gli atleti hanno in comune tante cose: amano quello che fanno in primis, ci mettono costanza, impegno e determinazione. Hanno sempre stupito tutti salendo sui gradini più alti dei podi e infine stravedono per la propria città.

di Graziano Amato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.