Trainito: “La città è sommersa dai rifiuti ed il servizio è incerto. Il sindaco è incoerente sulle scelte importanti”

Trainito: “La città è sommersa dai rifiuti ed il servizio è incerto. Il sindaco è incoerente sulle scelte importanti”

La città è sommersa dai rifiuti ed ancora non sappiamo se a gestire il servizio sarà la Srr, o come spera il sindaco , l’Aro. Il viaggio di ieri del primo cittadino a Palermo dove si è incontrato con l’assessore all’energia Baglieri , non ha risolto un bel nulla tanto è vero che non è stata preso alcun impegno e ci si è limitati a posticipare ogni eventuale decisione. Ancora una volta la città resta in balia di chiacchiere vuote e paga le conseguenze di una politica debole che non sa imporsi a livello regionale. La situazione è sicuramente grave anche perché il sindaco ha sempre preso posizioni contrastanti e contraddittorie, dimostrando di non avere mai una linea chiara e coerente. Non si può infatti, di mattina manifestare impedendo l’ingresso dei camion per lo scarico dei rifiuti e poi la sera firmare l’accordo per potere scaricare a Timpazzo da qualsiasi parte della Sicilia. Purtroppo questa è la caratteristica del sindaco. In qualsiasi occasione, anche in occasione dell’azzeramento, prima dice una cosa e poi ne fa un’altra. Così non si può andare avanti perché quando la situazione è drammatica come quella della nostra città sotto tanti punti di vista, gli interventi devono essere seri, coerenti e radicali. È una questione di logica. Non si può guidare una nave in tempesta con gli occhi bendati.

Il consigliere comunale Rosario Trainito
Presidente della V Commissione Sanità e Ambiente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *