PARCHEGGI SUL LUNGOMARE CANCELLATI DA SCAVI ENEL, DIVENTERA’ BELLISSIMA: “PAZZESCO, GRECO SI DIMETTA”

Un settore costruisce, l’altro autorizza a distrugge. È letteralmente successo sul lungomare Federico II di Svevia, dove da qualche settimana sono spuntati nuovi parcheggi, disposti a lisca di pesce a lato sud. Alcuni di essi al momento non ci sono più. Da qualche giorno infatti Enel ha iniziato dei lavori di scavo. Le ruspe automaticamente hanno cancellato le linee orizzontali che erano state dipinte poco tempo fa. Sulla vicenda è intervenuto il partito locale riferimento del presidente Musumeci,   Diventerà Bellissima. Per i “musumeciani” la vicenda dimostra ancora una volta le carenze programmatiche, organizzative e politiche dell’Amministrazione. Diventerà Bellissima, che non conta consiglieri comunali,   non l’ha nascosto, è pronta a sostenere intanto Musumeci alla Regione e poi anche un candidato a sindaco alle prossime comunali. Il vice commissario Giuseppe migliore, in passato candidato nelle liste a sostegno di Lucio Greco nel frattempo boccia totalmente il suo operato, mentre il sindaco appena l’altro ieri ha chiesto anche all’opposizione di collaborare per il bene della città.

di Graziano Amato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *