RAPINA UNA FARMACIA CON UN COLTELLO E SCAPPA, PAURA E SGOMENTO PER DIPENDENTI E TITOLARE

RAPINA UNA FARMACIA CON UN COLTELLO E SCAPPA, PAURA E SGOMENTO PER DIPENDENTI E TITOLARE

Ad una settimana di distanza i sentimenti di paura e smarrimento traspariscono ancora dalle parole della titolare della farmacia Buscemi sita nella trafficata viale Mario Gori. Martedì scorso la donna insieme ad una dipendente e un povero cliente sono stati vittime di una rapina. Un uomo, un 56esse, intorno alle 9, 30 di giorno 9 poco dopo l’apertura dell’esercizio si è presentato munito di mascherina e cappello che ne impedivano l’immediato riconoscimento. L’uomo si sarebbe avvicinato alla cassa con fare minaccioso e all’ammonimento della farmacista che gli chiedeva di spostarsi ha risposto estraendo un coltello e pronunciando a bassa voce le fatidiche parole “questa è una rapina”. I presenti rimasti traumatizzati hanno deciso di collaborare, come del resto consigliano anche le forze dell’ordine per evitare di infervorare gli ani. Le forze dell’ordine sono riuscite nel giro di qualche ora, grazie anche alle immagini delle telecamere di sorveglianza, ad individuare il malvivente, già noto alle suddette, e una volta tratto in arresto sono riusciti a recuperare la refurtiva pari a circa 350, 00 euro nascosta all’interno di un televisore. Dell’uomo, trasferito adesso al carcere di balate, sono stati trovati nei pressi della farmacia anche il coltello gettato al momento della fuga e i vestiti utilizzati durante la rapina. Al di là del danno economico un fatto simile non si verificava a Niscemi da lunghissimo tempo soprattutto in una farmacia emblema insieme agli ospedali e a tutto il mondo sanitario,   di baluardo per anziani e non a maggior ragione negli ultimi due anni. Ecco perché un fatto raro e  sporadico come questo può diventare un campanello di allarme che testimonia un malessere economico e soprattutto sociale.

di Stefano Blanco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *