Fango a Farello, Greco chiede scusa e si scaglia contro i dirigenti: “chi ha sbagliato pagherà”

Fango a Farello, Greco chiede scusa e si scaglia contro i dirigenti: “chi ha sbagliato pagherà”

Che qualche dirigente comunale non svolge a pieno le proprie mansioni, forse non è solo un luogo comune. Lo stereotipo è stato in parte confermato dalle dichiarazioni del sindaco Lucio Greco. Il fango che si è accumulato al di sotto dell’asse attrezzato (all’ingresso di Farello) ha generato una polemica senza precedenti e il sindaco è stato pesantemente criticato. In quel tratto non c’è asfalto e non sono mancati disagi per gli autonomisti. Tutti si sono chiesti perché nessuno sia intervenuto prima. Questa mattina Greco si è voluto recare sul posto per spiegare cosa è accaduto. Pare che avesse dato precise indicazioni sugli interventi da eseguire che sarebbero state disattese da qualche dirigente comunale. Adesso l’avvocato vuole vederci chiaro e punire chi ha sbagliato. Greco si lascia alle spalle le polemiche convinto di aver comunque garantito efficienza all’interno dei cimiteri.

di Graziano Amato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *