LICEO “ESCHILO” VITTORIOSO NEL CONCORSO “ADOTTA UN MONUMENTO” CON UNO SPOT SULLA CHIESA SAN FRANCESCO

LICEO “ESCHILO” VITTORIOSO NEL CONCORSO “ADOTTA UN MONUMENTO” CON UNO SPOT SULLA CHIESA SAN FRANCESCO

Il liceo classico “Eschilo”, con un video dedicato alla chiesa di san Francesco, è stato premiato con la medaglia d’oro al concorso nazionale “le scuole adottano i monumenti della nostra Italia”. Il concorso promosso dalla fondazione Napoli novantanove con il Miur e il ministero dei beni e attività culturali, giunto alla sesta edizione, nonostante le difficoltà derivate della pandemia, ha visto la partecipazione di 1. 600 scuole di 450 comuni italiani di tutte le regioni. Per la Sicilia la medaglia d’oro è andata all’Eschilo, con altre tre scuole della nostra isola che sono arrivate alla fase finale del concorso. Il tema di quest’anno “monumenti ed identità nazionale, uno spot per l’Italia di domani” aveva lo scopo di avvicinare i giovani al patrimonio locale attraverso il suo studio e la realizzazione di uno spot Legato all’identità nazionale. L’impegno profuso dai ragazzi ha avuto un risultato che si potrebbe definire di stampo quasi universitario con un’esperienza formativa di alto livello e che spesso è difficile da inserire nei fitti programmi scolastici. Il liceo classico ha partecipato con 16 studenti di tutte le seconde classi che hanno lavorato da remoto ed in presenza (compatibilmente con le restrizioni anti Covid-19) sotto la guida della docente di storia dell’ arte Giulia Carciotto. La scelta della scuola è stata quella di “adottare” simbolicamente la chiesa di san Francesco, edificata a partire dal 19 il tutto fatto anche nel tentativo di donare visibilità a questo piccolo gioiello del centro storico, arricchito da opere di celebri artisti dell’epoca quali Filippo Paladini, Vito D’Anna e lo zoppo di Gangi. Hanno collaborato a titolo gratuito il prof. Nuccio Mulè cultore di storia locale e frame garage società di Tiziana Franco e Vincenzo Lo Blundo.

di Stefano Blanco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *