TRASPORTO DISABILI, IN COMMISSIONE GNOFFO A CONFRONTO CON FAMIGLIE: “RITARDI NEI PAGAMENTI VAUCHER”

TRASPORTO DISABILI, IN COMMISSIONE GNOFFO A CONFRONTO CON FAMIGLIE: “RITARDI NEI PAGAMENTI VAUCHER”

Per salvare il trasporto disabili dopo che il bando non era andato come previsto l’Amministrazione aveva proposto un’iniziativa per agevolare le famiglie dei disabili negli spostamenti prevedendo dei fondi da destinare direttamente  alle famiglie che in questo modo hanno potuto permettersi di sopperire alla mancanza di un mezzo idoneo pagando per gli spostamenti associazioni o strutture che possedessero veicoli adatti. Il servizio va avanti da mesi ormai, tuttavia nelle scorse settimane le famiglie e le associazioni hanno chiesto un incontro con l’assessorato ai servizi sociali per discutere di alcune criticità a loro modo di pensare modificabili. Proprio ieri in mattinata l’assessore ai servizi sociali Nadia Gnoffo ha incontrato i rappresentanti delle associazioni e delle famiglie con la presenza anche di alcuni componenti della commissione servizi sociali. Ne è nato un incontro prolifico e pacato in cui si è discusso dei problemi dell’iniziativa. A sostenere le preoccupazioni delle famiglie e delle associazioni si è schierata anche la commissione servizi sociali presieduta dal consigliere di avanti Gela Salvatore Scerra.

di Stefano Blanco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *