PALALIVATINO IN FESTA: PRESENTATE CATEGORIE DEL MELFA’S GELA BASKET, SI PUNTA AI GIOVANI

PALALIVATINO IN FESTA: PRESENTATE CATEGORIE DEL MELFA’S GELA BASKET, SI PUNTA AI GIOVANI

I passi sul parquet, i rimbalzi del pallone, il tabellone acceso e gli spalti pieni. Il primo banco di prova il Palalivatino ieri lo ha superato a pieni voti, in occasione di una vera e propria festa dedicata al mondo della pallacanestro. Il Melfa’s Gela Basket ha presentato il programma di sviluppo della società. Sul campo da gioco si sono alternati match fra giovanissimi, veri protagonisti della serata, e interventi dell’intero staff a partire dalle novità che riguardano il comparto medico con un team dedicato alla massofisioterapia e il dottor Stefano Psaila che offrirà supporto psicologico alla squadra. C’erano occhi lucidi e un  sorriso a 36 denti ieri  sul volto di Maurizio Melfa che con orgoglio per la prima volta  è entrato in un Palalivatino diverso, vivo e gioioso. È proprio l’aggregazione  l’ingrediente magico che accomuna i progetti Melfa’s. Le squadre di basket non Saranno più singole realtà sparse sul territorio ma un’unica grande anima. La mission è quasi tutta puntata sui giovani.   piccoli talenti che grazie ai progetti della società Saranno pronti a calcare grandi parquet. Invece c’è il grande sogno della serie c silver. La prima squadra è pronta a giocarsi tutto. Domenica  il debutto in trasferta. Intanto c’è la consapevolezza che quello di quest’anno sarà un campionato speciale, con un sacco di tifosi pronti ad occupare gli spalti del Palalivatino. Il Melfa’s Gela Basket è l’esempio di come i sacrifici vegano ripagati.

di Graziano Amato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *